1. Home
  2. ››
  3. Blog
  4. ››
  5. Come funziona Sky Go

Come funziona Sky Go

Sky programmazione TV

Ideata per coloro che già sono abbonati, Sky Go è il servizio innovativo dell’emittente satellitare Sky, che consente ai sottoscrittori di accedere alla programmazione via streaming, da PC e dai dispositivi mobili. Vediamo dettagliatamente come funziona Sky Go

In pratica, chi si abbona a Sky acquisisce il diritto di accesso alla programmazione di questa emittente accedendo non solo dalla tv, ma anche dai dispositivi mobili. L’idea è quella di permettere a coloro che hanno un abbonamento Sky di seguire le partite, i film e qualsiasi programma anche quando viaggiano oppure quando non possono accedere alla programmazione dal proprio televisore, quindi in questo modo, sia se si è in treno, al ristorante, in pausa pranzo o in altri luoghi si riesce a seguire qualsiasi cosa da un dispositivo mobile.

Come anticipato, Sky Go è pensato per gli abbonati e non comporta nessun prezzo aggiuntivo agli utenti e consente di visionare sia eventi live che on demand, inoltre dopo l’autenticazione attraverso il proprio ID si possono personalizzare determinate funzioni…

 

Canali disponibili e contenuti on demand

Canali disponibili: in base al tipo di abbonamento che si ha si possono visionare diversi canali, tra cui: Sky Calcio da 1 a 9, Fox Sports, Sky Sport Moto, Sky Tg 24, Fox Live, Sky Arte, CNN, Boomerang, Cartoon Network, History Chanel, Sky Atlantic, Fox Crime, Sky Supercalcio, ecc.

Contenuti on demand: telefilm completi, programmi tv come MasterChef, reality e approfondimenti sono solo alcuni dei contenuti disponibili on demand, da vedere in qualsiasi momento.

Attualmente la qualità di riproduzione dei contenuti live e on demand proposti dalla piattaforma satellitare a coloro che decidono di accedere a questo servizio è di tipo standard, ma in futuro probabilmente l’azienda offrirà anche l’HD…

SkyGo Tv

 

Dispositivi compatibili e come abilitare il servizio

Per capire al 100% come funziona Sky Go è necessario conoscere determinate condizioni previste dall’azienda…

Prima di tutto bisogna sapere che il servizio si attiva dal sito ufficiale dell’azienda, inoltre è utile essere a conoscenza del fatto che è permesso abilitare un massimo di due terminali, che però non possono funzionare in contemporanea, quindi la riproduzione può avvenire solo su un dispositivo alla volta.

In quanto ai dispositivi che possono essere utilizzati per abilitare il servizio, l’elenco è molto vasto:

  • Computer: OS X Snow Leopard 10.6 e superiori, Windows XP SP3 e superiori.
  • Smartphone: Samsung Galaxy S, Note e Alpha con Android Ice Cream Sandwich o superiore, iPhone 4 e superiori, Nokia Lumia con Windows Phone 8.
  • Tablet: Samsung Galaxy Tab, iPad aggiornati a iOS 7 ed 8, ecc.

Ovviamente, per poter accedere da smartphone e tablet è necessario scaricare l’apposita App, mentre dal pc è possibile connettersi mediante l’utilizzo di un browser come Internet Explorer, Chrome, ecc. In questo caso, affinché il funzionamento via browser arrivi a buon fine è fondamentale istallare anche il plugin Microsoft Silverlight, inoltre è preferibile avere una banda da 1,5 Mbit/s, ma andando sul sito dell’azienda si potranno trovare tutte le informazioni utili da questo punto di vista.

A questo punto dovrebbe essere abbastanza chiaro come funziona Sky Go, ma online, sul sito dell’azienda, ci sono numerose informazioni aggiuntive, consultabili in qualsiasi momento.