1. Home
  2. ››
  3. Blog
  4. ››
  5. Come si verifica la garanzia Apple?

Come si verifica la garanzia Apple?

Prima di scoprire come si verifica la garanzia Apple, è fondamentale sapere che ogni tipologia di prodotto Apple, che viene ad essere venduto all’interno dell’Unione Europea, risulta essere coperto da una garanzia della durata di due anni.

Il primo anno di garanzia è a carico direttamente della Apple, mentre, per quanto riguarda il secondo, questo sarà a carico del negozio ove è stato comprato il prodotto Apple.

Situazione diversa, invece, nel caso in cui si sia deciso di acquistare un prodotto dell’Apple o in uno dei vari Apple Store oppure presso il sito ufficiale. Di fatti, solo in questo caso, tutte e due gli anni di garanzia, risulteranno essere totalmente a carico direttamente della Apple.

garanzia-apple-italica

Altro aspetto che verte il come si verifica la garanzia Apple, è quello il cosa copre questa garanzia. Di fatti, questa andrà a coprire esclusivamente quelli che sono noti come difetti di conformità. Di conseguenza, non prevedono la copertura di danni accidentali.

Come è normale che sia, il marketing di Apple tende a far apparire i suoi apparati come perfetti e indistruttibili. Ma al di là questa fantasiosa visione, tanto i Mac, quanto gli iPad e gli iPhone, sono dei dispositivi elettronici normali e, quindi, come tali, sono soggetti a danni e a guasti.

Di conseguenza, pur non essendo, nella maniera più assoluta né un qualcosa di scandaloso né tanto meno di strano e, pur tuttavia, doveroso informarsi sul come si possa verificare la garanzia Apple.

  • Per fare ciò, pertanto, la prima cosa da fare è davvero semplice. Infatti, per essere informati su quale sia effettivamente la garanzia di un qualsiasi prodotto commercializzato da Apple, si dovrà andare sul sito della nota azienda. Una volta che ci si è collegati al portale dell’Apple, si potrà procedere ad inserire il numero di serie riguardante il proprio device.
  • Questo potrà avvenire utilizzando l’apposito campo di testo che si trova posizionato sotto la scritta “Immetti il numero di serie del tuo hardware”. Fatto ciò, basterà premere il pulsante con su scritto “Continua” per avere ogni tipo di informazione riguardanti, ad esempio, la tipologia attiva e la data di scadenza della stessa.

In conclusione, sempre dal sito, sarà possibile estendere la garanzia acquistando AppleCare+, un pacchetto che, tra l’altro, consente di avere un supporto telefonico Apple, oltre che una estensione dei diritti inerenti la riparazione sia di Mac e sia di un iDevice Apple, come pure di due interventi a seguito di danni accidentali.