1. Home
  2. » 
  3. Blog
  4. » 
  5. Quotazione di Amazon al NASDAQ

Quotazione di Amazon al NASDAQ

Amazon quotazione

Conoscere la quotazione di Amazon al NASDAQ negli ultimi anni interessa non solo ai grandi investitori che si occupano di alta finanza, ma anche ai piccoli risparmiatori ed ai speculatori che, grazie alla particolarissima fluttuazione annuale molto rilevante che interessa questa società in tantissimi casi possono trarre grandi vantaggi economici

La società Amazon è diventata molto nota a tutti, soprattutto perché ha rafforzato continuamente la propria presenza online, diventando leader nelle vendite via web ed ampliando continuamente la propria offerta verso i propri clienti, spaziando dalla tecnologia, ai libri, all’abbigliamento ed in tantissimi altri settori. Inoltre, mano a mano Amazon è riuscita a creare anche numerosi accordi con altri colossi presenti sul mercato mondiale e ampliare anche la sua rete di distribuzione, arrivando ad affermarsi in qualsiasi parte del mondo.

Era il 1995 quando avvenne la prima quotazione di Amazon al NASDAQ e sin da subito la società a destato l’interesse degli investitori sia perché si tratta di un’impresa innovativa che per il fatto di aver fissato dei target di crescita molto appetibili. Infatti, diverse volte, durante l’arco di alcuni anni gli utili hanno superato anche del 40% quelli dell’anno precedente e, anche se la crisi economica degli anni passati non l’ha esclusa, la società è riuscita a risollevarsi in fretta e ad evitare perdite sostanziose.

Grazie ad un portafoglio molto ricco di prodotti e servizi che mette a disposizione ed alle numerose qualità di cui gode la società, nel 2017 la capitalizzazione totale (borsistica) di Amazon si attestava a 430.880,64 milioni di USD e le azioni vengono quotate sul mercato NASDAQ GLOBAL SELECT MARKET che fa parte del NASDAQ ALL MARKETS degli States ed è il NASDAQ 100 ad integrare nei propri calcoli la società.

Amazon vs Nasdaq

In quanto al capitale della società, questo è detenuto da numerosi nomi di fama mondiale, tra cui il Capital World Investors, il Vanguard Group, lo State Street Corporation ed il Fidelity Management and Research Company.

Conoscere la quotazione di Amazon al NASDAQ è fondamentale per gli investitori di qualsiasi genere e questa informazione è disponibile online sia direttamente sul sito di NASDAQ che presso numerosi portali che si occupano di questo argomento, ma per i piccoli investitori che speculano sempre di più sull’andamento della società, affinché possano decidere con quanta più sicurezza conoscere il valore delle azioni non basta, ma devono tener d’occhio diversi fattori: i dati economici che vengono rilasciati dall’azienda, l’eventuale uscita di un nuovo prodotto o di un servizio, ecc.

Se ci sono rumors sul fatto che stanno uscendo notizie o prodotti nuovi, sul mercato generalmente si verificano delle fluttuazioni molto rilevanti e questo comporta non solo possibilità di guadagno, ma anche rischi per i traders, quindi è fondamentale rimanere sempre aggiornati su qualsiasi aspetto che riguarda la società. Non solo, anche eventuali accordi che vengono presi con altri partner, eventuali cessioni e l’ingresso di nuovi partner possono influire notevolmente sulla quotazione di Amazon al NASDAQ.

Efficientissima, sempre ricchissima di novità che cambiano involontariamente le abitudini dei consumatori e sempre più automatizzata, Amazon è oggi la società leader delle vendite online e nonostante la presenza di numerosi competitors mantiene il suo posto nel top della classifica delle società del settore, confermando la sua supremazia.